Sacchi: “Juve individualmente più forte delle altre, ma non ha il gioco al centro”

Da Leggere

L’ex tecnico del Milan e della Nazionale, Arrigo Sacchi, ai microfoni di Gazzetta.it, ha commentato l’ultimo turno di campionato. Questo il suo passaggio dedicato alla Juventus:

“Se la Juventus avesse battuto l’Inter molto probabilmente sarebbe rientrata in corsa per lo scudetto, perché individualmente è troppo più forte delle altre. Ma anche come organizzazione societaria e potenza economica, troppo più forte delle altre. Però, cosa non fa la Juventus? Non ha il gioco al centro. Sarebbe come un film dove il centro del progetto sono gli attori e non la trama”.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Sport – Juve, interesse concreto per Jordi Alba

La Juve avrebbe messo nel mirino Jordi Alba, terzino sinistro del Barcellona, per il prossimo mercato di gennaio. L'indiscrezione arriva dal quotidiano iberico...

Altri Articoli