Riecco Miretti in gruppo: tante richieste ma potrebbe restare alla Juve

Alla ripresa degli allenamenti dopo la tournée Allegri ritrova Fabio Miretti, reduce dall’Europeo Under 19. Il gioiello bianconero si presenta alla Continassa per cominciare la sua prima vera stagione da calciatore della prima squadra.

Il centrocampista della Juve, grazie all’U23 che milita in Serie C, è riuscito a bruciare le tappe acquisendo esperienza tra i grandi. Le chiamate di Allegri in prima squadra e le sei presenze in A durante la primavera scorsa lo hanno proiettato definitivamente verso la massima serie.

La Juve deve ancora decidere sul futuro del ragazzo, per il quale sono arrivate molte richieste di prestito in A (dal Monza, che potrebbe valutare anche Rovella a fine mercato, alla Cremonese) ma i bianconeri hanno preso tempo perché potrebbero farlo rimanere a disposizione di Allegri, rientrando nelle rotazioni in mezzo al campo.

Causa infortuni (oltre alla squalifica col Sassuolo di Rabiot), i bianconeri si ritrovano a dover gestire una prima emergenza in mezzo al campo. Lo stop di circa un mese di McKennie, oltre all’infortunio di Pogba, fa slittare la decisione sul futuro di tutti i giovani in rosa, da Fagioli a Rovella: in linea di massima sono tutti ancora in corsa per la conferma in rosa. Miretti è stato impiegato da vertice basso e da mezzala, ed essendo un CTP non occupa alcun posto in lista. Un aspetto che potrebbe dargli ulteriore vantaggio in sede di valutazione, tenendo conto che il club vuole comunque studiare il percorso migliore per tutti i ragazzi, per poterli valorizzare al meglio. Lo riporta La Gazzetta dello Sport.

SPONSOR: Juventus Planet

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Altri Articoli

Exit mobile version