Retroscena Zazzaroni: “Quella volta in cui Agnelli rifiutò 160 milioni per lui”

Da Leggere

In attesa di novità importanti sul fronte del rinnovo di Paulo Dybala con la Juventus, Ivan Zazzaroni, nel suo editoriale sul Corriere dello Sport, ha fatto un tuffo nel passato, rivelando un incredibile retroscena riguardante i movimenti di mercato, operati dalla società bianconera, per l’attaccante argentino. Queste sono state le sue dichiarazioni:

Le considerazioni della società: “Allegri e Paratici lo consideravano alternativo a Cristiano, anche se gli riconoscono slanci, visioni e una straordinaria sicurezza di esecuzione”.

Scambio con Lukaku: “Paratici l’avrebbe scambiato volentieri con Lukaku, l’ha anche fatto, ma questo è un altro discorso che ebbe esito negativo”.

Offerta del Barcellona: “Ogni tanto ripenso a quando, quattro anni fa, Agnelli rifiutò i 160 milioni del Barcellona, offerta che ricevette a pochi giorni dalla chiusura del mercato. Non credo – continua Zazzaroni – tuttavia, che Andrea debba piangere sul latte versato”.


LEGGI ANCHE: LE DICHIARAZIONI DELL’AGENTE DI DYBALA

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Thuram: “La Juve è una grande squadra e si riprenderà. Mai dubitare di Allegri”

Presente al Salone del Libro, Lilian Thuram, ex difensore dell Juventus, ha parlato a La Stampa. Di seguito riportate le...

Altri Articoli