Retroscena tra Cherubini-Marotta: nel mirino c’erano due talenti della Premier

Da Leggere

Inter Juventus di questa sera, è anche un confronto da Beppe Marotta e Federico Cherubini. I due hanno lavorato insieme durante gli anni in bianconero. Come svelato questo mattina da La Gazzetta dello Sport, l’attuale ds della Juventus, avrebbe segnalato a Marotta due giovani talenti.

La Rosea parla di Mohamed Salah (all’epoca del Basilea) e di Kevin De Bruyne (in forza al Werder Brema). Per questi due, però non se ne fece nulla, perché si puntò su calciatori considerati più pronti.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Spinazzola: “Alla Juve mi è mancata continuità. Tante cose dietro…”

Leonardo Spinazzola, ai canali ufficiali della Roma, ha raccontato il periodo all'Atalanta con Gasperini e alla Juventus. Queste le...

Altri Articoli