Renate-Juventus U23 2-0: prestazione sottotono, altro passo falso peri bianconeri

Da Leggere

la Juventus Under 23 esce dal campo del Renate ridimensionata. Non solo per il risultato, 2 a 0 per la squadra di casa, ma soprattutto per la prestazione: sottotono, dal punto di vista fisico ma, soprattutto, da quello del gioco proposto.

I bianconeri cadono in casa del Renate sotto i colpi di Maistrello e Celeghin. Defezioni a parte, la formazione di Zauli quest’oggi è parsa notevolmente sottotono e quasi mai pericolosa. Sarà necessario invertire la rotta già dal prossimo match in casa contro il Trento.

TABELLINO

Reti: 15′ Maistrello, 67′ Celeghin.

Renate: Drago, Ranieri (80′ Esposito), Anghileri, Maistrello (72′ Tedeschi), Celeghin, Baldassin (80′ Marano), Galuppini (90′ Morachioli), Ermacora, Possenti, Rossetti (80′ Chakir), Silva. A disposizione: Moleri, Albertoni, Ferrini, De Mao, Sala, Sarli, Merletti. Allenatore: Cevoli.

Juventus (4-3-3): Israel; Leo, Fiumanò (46′ Akè), Stramaccioni (26′ Anzolin), Barbieri; Miretti, Palumbo (46′ Pecorino), Sersanti; Cudrig (60′ Leone), Da Graca, Sekulov (60′ Brighenti). A disposizione: Daffara, De Marino, Compagnon, Zuelli. Allenatore: Zauli.

Arbitro: Ubaldi di Roma 1.

Ammoniti: 31′ Silva (R), 56′ Ermacola (R), 81′ Celeghin (R).

Espulso: 94′ Marano (R).

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Ambra contro Allegri a X Factor: “Ho fatto 12 mesi di psicoterapia”

Ambra Angiolini punge Massimiliano Allegri durante la nota trasmissione X Factor. Nel corso della terza puntata delle audition del programma di Sky, la...

Altri Articoli