Pradè: “Per Vlahovic porte aperte per tutti, anche per la Juve”

Da Leggere

Il direttore sportivo della Fiorentina, Daniele Pradè, ha parlato ai microfoni di SportItalia della situazione VlahovicJuve. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

“Abbiamo ricevuto delle offerte importanti per lui. Offerte che erano molto sostanziose ma non abbiamo mai avuto un riscontro da parte dei suoi agenti Da parte nostra c’è sempre stata grande trasparenza. Mi ricollego alle dichiarazioni di Barone ieri: tutte le nostre porte sono aperte. Dico questo perché vogliamo capire quello che vuole lui e quello che vogliono gli agenti. Siamo aperti anche a rimetterci seduti per il rinnovo”. Continua in basso.

“Abbiamo offerte per poterlo cedere in modo forte. Dico questo perché una società che fattura 75 milioni di euro l’anno e che ha un asset che vale, non può permettersi perderlo a parametro zero. Dobbiamo capire bene cosa vuole lui. Le nostre porte sono aperte a tutto. Non lascio spazio ad altre interpretazioni. Anche alla Juventus? Siamo aperti a tutto. Ma gli agenti devono dirci le loro intenzioni. Ne contropartite e ne pagamenti dilatati, la valutazione di Vlahovic è sopra i 70 milioni di euro. Può partire anche a gennaio”.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

UFFICIALE – Next Gen, Nicolussi Caviglia rinnova con la Juve

La Juventus ha reso ufficiale il prolungamento del rapporto con Hans Nicolussi Caviglia, centrocampista classe 2000. Il calciatore ha...

Altri Articoli