Pjanic sul possibile esonero di Allegri: “Max può ribaltare tutto. Vi svelo un aneddoto…”

L’ex centrocampista della Juventus Miralem Pjanic, nel corso di un’intervista rilasciata a Tuttosport, ha commentato il difficile momento dei bianconeri e le voci riguardanti il possibile esonero di Massimiliano Allegri.

Le sue dichiarazioni: “Adesso non hanno senso i cambi, le somme si tirano alla fine della stagione. La Juventus di Allegri può riuscire a ribaltare tutto, ma si devono mettere tutti in discussione. Nessuno può essere soddisfatto, a partire dai giocatori. Ma anche Allegri e il suo staff staranno facendo delle riflessioni per svoltare. Quando un momento difficile arriva così presto, sei costretto a commettere meno errori possibili. Il campionato è equilibrato, può succedere ancora di tutto. Quando vinci passando da questi periodi duri, poi è ancora più bello e gustoso il successo. Diventano soddisfazioni enormi. Vi ricordate la stagione 2017-2018 e la vittoria del Napoli di Sarri allo Stadium con il gol di Koulibaly nel finale…“.


Sulla sconfitta con il Napoli e lo scudetto che sembrava sfumato: “Il giorno dopo la sconfitta contro il Napoli lo ricordo come fosse ieri. Io e altri compagni iniziammo ad avere dei dubbi in testa. Del tipo: lo Scudetto non lo vinciamo più. Anche perché la partita successiva era contro l’Inter. Allegri riunì la squadra e ci parlò con una calma e una serenità incredibili. E senza cercare scuse o alibi. A San Siro sapete com’è andata, alla fine vincemmo 3-2. Allegri guarda sempre avanti, non indietro. In questi momenti cerca le parole giuste e le soluzioni migliori per svoltare. Farà così anche stavolta“.

SPONSOR: Juventus Planet

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Altri Articoli

Exit mobile version