Operazione Prisma, ecco i 13 giocatori della Juve coinvolti nelle retribuzioni sospese

Da Leggere

La Gazzetta dello Sport, fanno il punto sull’operazione “Prisma“, arrivata alla terza fase, che ha portato alle perquisizioni di alcuni studi legali di Milano, Torino e Roma che avrebbero avuto un ruolo di supporto per stipulare l’accordo sulle retribuzioni sospese. 

I giocatori della Juve ancora nella rosa bianconera che hanno sottoscritto l’accordo sulle retribuzioni sospese sono 13 (Chiellini, Bonucci, Szczesny, De Sciglio, De Ligt, Alex Sandro, Danilo, Cuadrado, Rugani, Rabiot, Pinsoglio, Bernardeschi, Dybala), e non è escluso che possano ora esserne convocati altri.

L’accusa resta sempre quella di falso in bilancio, con l’esistenza, che sembrerebbe confermata da intercettazioni telefoniche, private a garanzia, la “prassi” di custodire documenti riservati fuori dalla sede del club e la loro successiva distruzione.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Juve, si lavora per Gabriel dell’Arsenal: nella trattativa anche Arthur

La Juve è al lavoro per rinforzare anche il reparto difensivo, che da domani sarà ufficialmente orfano di Giorgio Chiellini,...

Altri Articoli