Olbia-Juventus U23: bianconeri battuti al Bruno Nespoli

Da Leggere

Finisce la partita tra Olbia e Juventus U23 cominciata stamani alle 12.30.

UNDICI DI PARTENZA:

Nocchi; Delli Carri, Capellini, Gozzi; Di Pardo, Peeters, Ranocchia, Wesley; Mosti, Rafia; Brighenti.

A disposizione: Bucosse, Raina, Rosa, Coccolo, Barbieri, Riccio, Troiano, Fagioli, Felix Correia, Leone, Del Sole, Petrelli.

CRONACA:

10′ VANTAGGIO OLBIA – La squadra di casa passa in vantaggio con Pennington.

29′ OLBIA VICINO – AL 2-0 – Pennington da solo davanti al portiere, trova Nocchi pronto a chiudere in angolo. Dal successivo nulla di fatto

40′ – LA JUVE CHIEDE UN RIGORE – Fallo in area su Di Pardo, ammonito per proteste il bianconero

42′ – SOSTITUZIONE JUVE – Si fa male Gozzi che esce dopo l’infortunio, entra Coccolo

46’ – SI RIPARTE! Tornano in campo le squadre, entra Felix Correia al posto di Wesley e Fagioli al posto di Mosti. Comincia la seconda frazione di gara

65′ – PAREGGIO JUVENTUS!! Arriva un gran gol di Rafia con un rasoterra piazzato. Grande palla di Petrelli per Rafia che porta i bianconeri sull’1-1

67 ‘ – ESPULSO RAFIA – Bianconeri in 10, espluso l’autore del gol per doppia ammonizione

82′ – GOL DELL’OLBIA – Udoh dopo la sponda di Pennington, di testa, porta in vantaggio l’Olbia.

84′ – Tripla sostituzione per l’Olbia: escono Lella, Arboleda e Ragatzu al loro posto Pisano, Biancu e La Rosa

94‘ – Triplice fischio. – I padroni di casa hanno la meglio con il risultato di 2-1 grazie alle reti di Pennington e Udoh. Di Rafia il momentaneo pareggio bianconero.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Telegraaf – Lo United abbandona la pista De Jong: Rabiot sempre più vicino

Il Manchester United si sarebbe definitivamente ritirato dalla corsa a Frenkie de Jong. A riportarlo il De Telegraaf, che...

Altri Articoli