Oggi si insedia il CdA della Juventus: ecco quali sono i principali obiettivi

Da Leggere

Oggi si insedia la nuova governance della Juventus, a 51 giorni dalle dimissioni del CdA guidato da Andrea Agnelli. Il nuovo presidente sarà Gianluca Ferrero. Inizio in salita per il nuovo organo di controllo: 48 ore dopo l’insediamento, infatti, a Roma il Tribunale Federale dovrà decidere se accogliere o respingere la richiesta di revoca parziale della sentenza di assoluzione del 2022 per le società, tra cui il club bianconero, coinvolte nel processo sulle plusvalenze.

Secondo quanto scrive Tuttosport, sarà la prima di quattro battaglie giudiziarie nelle quali il club bianconero intende battersi “in maniera forte e decisa su ogni questione perché pensa e crede di aver operato nella maniera giusta sui bilanci“.

La missione del nuovo Consiglio di Amministrazione non si fermerà soltanto alle aule di tribunale: uno degli obiettivi è quello di razionalizzare i costi, alla luce del rosso da 238 milioni dell’ultimo bilancio, senza però intaccare la competittività della squadra.

Si cercherà quindi di abbassare il monte ingaggi – scrive ancora il quotidiano -, puntando soprattutto sui giovani. Un altro nodo da sciogliere riguarda la ricerca di uno sponsor di maglia: l’accordo con Jeep, iniziato nel 2012-13, si concluderà nel giugno 2024, e al momento non è giunto alcun segnale di un possibile rinnovo.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Sky Sport – Pellegrini spinge per tornare in Italia, è disposto a tagliarsi l’ingaggio per giocare nella Lazio

Luca Pellegrini spinge per tornare in Italia. L'esterno di proprietà della Juventus, come riportato da Sky Sport, è disposto...

Altri Articoli