Nedved: “Dybala, richieste altissime. Su Chiellini dirigente…”

Da Leggere

Pronti a fare spazio a Giorgio Chiellini nella dirigenza? Assolutamente sì. È un’icona mondiale. Basta che Giorgio sia felice, siamo aperti a tutto e lasciamo decidere a lui”. Del futuro del capitano aveva anticipato i tempi il vicepresidente bianconero Pavel Nedved prima del via della finale di Coppa Italia Juventus-Inter ai microfoni di Mediaset.

A Nedved, inoltre, è stato chiesto della fine del rapporto con Paulo Dybala:Dove si è arenata la trattativa per il rinnovo? È difficile dire dove si sia arenata. Noi abbiamo valutato il giocatore su tutti gli aspetti, al 100%, sia in campo che fuori dal campo. Lui ha fatto richieste altissime, giustamente perché è un grande giocatore. Noi non ce la siamo sentiti di accettarle e le strade si sono divise. Ma questo non vuol dire che non sia un giocatore valido e forte”.

Sul rendimento di Dusan Vlahovic: “Sente troppo il peso della maglia o la squadra deve aiutarlo di più? La verità sta nel mezzo. Era partito benissimo, segnando subito ma non è solo il peso della maglia. A Firenze ha fatto tanti gol, ora ci può essere una stanchezza fisica. Lui è presente, per come si allena è giusto che sia in campo in questa finale. Ha tanta voglia e siamo contenti di lui“.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Rabiot: “Allegri mi ha insegnato a essere più decisivo. Scudetto? Ci credo…”

Adrien Rabiot rilascia nuove dichiarazioni al ritiro con la Francia. Di seguito riportate le sue parole riprese dal Corriere...

Altri Articoli