Morata: “Oggi abbiamo sofferto insieme e trovato lo spirito di lotta e sacrificio”

Da Leggere

Ai microfoni di DaznAlvaro Morata ha parlato dopo Juve-Spezia. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

Gol: “E’ uguale, non mi cambia nulla. Quest’anno tutte le gare sono sofferte, dobbiamo migliorare e chiudere le partite. Dovevamo vincere per forza e lo abbiamo fatto. Gran primo tempo, meno il secondo ma abbiamo vinto. Continuiamo così per le prossime partite”.

Esultanza: “Prima per mia moglie che ieri era il suo compleanno. A Perin avevo detto che se avessi segnato lo avrei abbracciato”.

Sofferenza: “Abbiamo sofferto insieme ed è questo che prendiamo come nota positiva. Ci manca tanto per essere completi, c’è margine di miglioramento. Tre punti importantissimi, abbiamo trovato lo spirito di lotta e sacrificio”.

Scudetto: “Io sono del partito mio. Penso al prossimo allenamento e alla prossima partita. Affrontiamo le partite quando arrivano e pensiamo a quelle”.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Women, ufficiale il rinnovo di Julia Grosso fino al 2024

Attraverso il proprio sito ufficiale, la Juventus Women ha reso noto il rinnovo fino al 2024 di Julia Grosso. Di seguito riportato...

Altri Articoli