Montemurro: “Fino ad oggi il nostro cammino è positivo. Domani pressione solo sul Lione…”

Da Leggere

Alla vigila della partita contro il Lioneil tecnico delle Juventus Women Joe Montemurro ha parlato in conferenza stampa. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

“Quando abbiamo visto i sorteggi sapevo che questo gruppo sarebbe arrivato fino in fondo. Il cammino si qui è stato molto positivo, noi cerchiamo sempre di fare il nostro gioco e vincere. Ci proveremo domani, ma già essere qui è una cosa importante. Abbiamo visto la nostra crescita con il cammino del gruppo sino a questo momento”.

Paura Juve: “Abbiamo delle qualità, idee e la mentalità di giocarsela con tutte. Non è solo il Lione che deve avere paura di noi ma tutte. Abbiamo alzato il livello con mentalità e gioco. La cosa più bella è che siamo rilassati, domani giochiamo sapendo che abbiamo fatto tutto il possibile. La pressione non è su di noi ma su di loro”.

Approccio: “È difficile pianificare. Puoi dire di aspettare i primi dieci minuti e poi magari ti aspettano loro e ti ritrovi col possesso. È rischioso fare così, bisogna preparare la squadra per capire la situazione, leggere la partita per il valore che ha. Secondo me il Lione cercherà di chiuderla il prima possibile, venendo fuori forte. Noi dobbiamo capire il momento e trovare la continuità”.

Come sta la squadra: “Ci sono delle giocatrici che recuperano più veloci delle altre, bisogna cercare un equilibrio in settimana. Ma serve più che altro freschezza mentale. Al di là dei dolori se non hai la motivazione per questa partita c’è qualcosa che non va. Ma la squadra è tranquilla e vuole fare una grande gara. Siamo qui per queste partita, conta solo la motivazione”.

DOVE VEDERLA

Il match tra Lione e Juventus Women sarà visibile sDAZN. Gli utenti possono collegarsi all’app attraverso pc, smartphone e tablet, oltre a Tim Vision Box. Il calcio di inizio è fissato per mercoledì 21 dicembre alle ore 18:45.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Il sogno Youth League si infrange sul palo: la Juve Under 19 perde ai calci di rigore con il Genk ed esce dalla competizione

Un pomeriggio complicatissimo per la Juventus Under 19 di Paolo Montero che ha sfidato, in una gara secca, il...

Altri Articoli