Montemurro e Bonansea in conferenza: “Sarà una grande finale”

Mister Montemurro e Barbara Bonansea hanno presentato, in conferenza stampa, la finale di Supercoppa Femminile. Le Juventus Women sono attese dalla Roma dove si assegna il primo trofeo stagionale.

Mister Montemurro:Essere in questo stadio è molto bello, emozionante. Questi stadi, queste partite, devono essere manifesto del calcio femminile italiano. La Roma è una squadra importante, ha un allenatore bravo e una rosa forte. Noi dobbiamo fare il nostro gioco. La squadra sta bene, ovviamente ci mancherà chi non sarà con noi, ma abbiamo una rosa importante e ho fiducia in tutte le ragazze. Poter lavorare questa settimana è stato importante, abbiamo studiato l’avversaria, ci siamo riposati un po’ mentalmente: siamo pronti. La Roma ha giocatrici di qualità che possono fare la differenza. Amano avere il pallone e pressano molto alto. Dobbiamo stare attente a questo e dobbiamo stare attente anche alla loro fiducia. La fiducia conta tanto in una finale. Gunnarsdottir? Purtroppo contro il Lione ha preso una botta alla caviglia non ancora assorbita e abbiamo deciso di darle un po’ di tempo per riprendersi. Speriamo torni presto, ma adesso pensiamo a domani che è una finale da vincere, ma non avrà effetto sul nostro cammino stagionale. Noi lavoriamo su di noi e sulle nostre soluzioni per superare gli avversari, io so che quando riusciamo a controllare la partita possiamo fare male a tutti“.

Barbara Bonansea: “Una finale è sempre una finale, sarà emozionante giocare al Tardini. Di solito in queste partite c’è un po’ di tensione, spero che non influenzi troppo e che sia una bellissima gara. Sia noi che la Roma siamo cresciute molto in questi anni, la loro forza non è una sorpresa. Io mi sento bene, sono felice di essere rientrata e di poter dare una mano alla squadra. In Supercoppa in passato ho trovato il gol? Speriamo succeda di nuovo. Siamo pronte come squadra, cominciano a vedersi i frutti di tutto il lavoro che abbiamo fatto in questi mesi dopo un’estate atipica. La Roma gioca bene, ha acquisito tanta consapevolezza, lo dimostra anche quello che stanno facendo in Europa. E si stanno abituando a giocare partite di alto livello. Siamo due squadre di ottimo livello e ci giocheremo la partita alla pari. Sappiamo che questa stagione sarà difficile, considerando quello che abbiamo vinto lo scorso anno. La qualità della rosa di quest’anno ci aiuterà senz’altro, vista la grande pressione che deriva da quanto vinto in passato. Sappiamo che tutti vogliono batterci ma unite possiamo superare ogni difficoltà”.

SPONSOR: Juventus Planet

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Altri Articoli

Exit mobile version