Milan-Juventus, quarto successo consecutivo per le bianconere

Da Leggere

Nella storica prima volta del calcio donne a San Siro, la Juve fa bottino pienoandando a cogliere il quarto successo in altrettante gare di campionatoche lancia le bianconere al primo posto della classifica di Serie A a +2 sul Sassuolo e a +3 proprio sul Milan.

MILAN (4-3-1-2): Korenciova; Bergamaschi (89′ Spinelli), Fusetti, Agard, Tucceri Cimini; Conc (63′ Longo), Mauri, Jane (89′ Vitale); Grimshow (89′ Salvatori Rinaldi); Giacinti, Dowie. All. Ganz

JUVENTUS (4-3-3): Giuliani; Hyyrynen, Salvai, Sembrant, Boattin; Galli, Pedersen, Rosucci (75′ Caruso); Bonansea (82′ Alves), Girelli (82′ Hurtig), Cernoia (75′ Staskova). All. Guarino

Parte meglio la Juve, Cernoia è una spina nel fianco nella retroguardia rossonera tanto è vero che riesce a procurarsi un rigore (fallo di Conc) che Girelli trasforma al 12′

Nella ripresa il Milan è più determinato e la Juve agisce in controllo e in contropiede.

Le occasioni migliori le creano Bergamaschi e Giacinti entrambe con due colpi di testa che terminano di poco alti.

Rita Guarino cambia e inserisce Hurtig e Alves per sfruttare le ripartenze, Ganz mette dentro Vitale, Spinelli e Salvatori Rinaldi. Proprio a quest’ultima capita la palla del pareggio ma il suo tiro da buona posizione finisce di poco alto.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Tuttosport- Kostic aspetta la Juve: possibile chiusura nei prossimi giorni

La Juventus deve fare ancora un piccolo sforzo per mettere le mani su Filip Kostic, esterno d'attacco classe 1992...

Altri Articoli