Mihajlovic a CorSport: ” Ero ad un passo dalla Juve ma Conte…”

Da Leggere

Sinisa Mihajlovic, attuale allenatore del Bologna, non ha mai nascosto il restroscena che riguarda il suo possibile approdo alla Juventus nel 2014 quando Conte decise di abbandonare la Vecchia Signora.

Il tecnico serbo ha parlato così al Corriere dello Sport su questo retroscena di mercato:

Contatto con la Juve? Con loro avevo fatto tutto, però c’era l’indecisione di Conte: la società non voleva esonerarlo e lui prima se ne era andato e poi ci aveva ripensato. Ad ogni modo, problemi loro. In quel momento erano liberi Allegri, Mancini e Spalletti, ma la Juve aveva scelto me. Con la Sampdoria avevo fissato una data entro la quale avrei dovuto dare una risposta definitiva e visto che con la Juve si andava per le lunghe rispettai la parola e firmai per un altro anno con Ferrero. Ogni tanto penso che se fossi andato alla Juventus qualcosa avrei vinto anch’io“.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Juventus: “Buon compleanno presidente”

Gli auguri da parte della Juventus al presidente Andrea Agnelli nel giorno del suo compleanno, nel messaggio apparso sul...

Altri Articoli