Manea (Ag. Dragusin): “Alla Salernitana potrà giocare di più. Il suo obiettivo è di ritornare in bianconero”

Da Leggere

La redazione di TuttoJuve, in esclusiva ha parlato con il procuratore del difensore Radu Drăgușin, per parlare approfonditamente del suo trasferimento alla Salernitana e non solo. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

Confermi che, almeno inizialmente, Radu doveva rimanere alla Sampdoria?Sì, è vero, abbiamo pensato di rimanere alla Sampdoria. L’idea iniziale era questa, ma poi il nuovo mister Giampaolo ha detto a Radu che preferiva puntare su giocatori più esperti in questo finale di stagione. Difficilmente avrebbe avuto lo stesso spazio trovato con D’Aversa“. 

Come mai avete scelto proprio la Salernitana?Perché Radu, qui alla Salernitana, avrà l’opportunità di giocare di più“.

Si è parlato ad un certo punto del Cagliari, ma c’è mai stata la reale possibilità che Radu non si trasferisse più in Campania?No, con i dirigenti del Cagliari non ho mai parlato. Dispiace di non aver finito la stagione alla Sampdoria, si era trovato bene con il club e i compagni. Ora Radu dovrà pensare solo a far bene con la Salernitana“.

Quale è il suo obiettivo? Come vuol terminare questi ultimi mesi di stagione?Il primo obiettivo sarà quello di aiutare i compagni ad ottenere la salvezza, è difficile ma per me non è impossibile. Se dovesse arrivare a fine anno con 25 partite in Serie A, sarebbe un successo. Perché solo così può ottenere la giusta esperienza per affermarsi nel calcio che conta“.

Come sono i rapporti con la Juve?I rapporti con la Juve sono sempre ottimi, il suo obiettivo è sempre quello di lavorare sodo per tornare a giocarsi le sue carte in bianconero. Questo lo dico senza mancare di rispetto ai club in cui è in prestito, perché qualsiasi maglia indosserà Radu darà sempre il massimo“.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

LIVE – Allegri: “Rientra Bonucci, Milik sta meglio. Su Kostic terzino…”

Dopo l'impegno in Champions League con il Maccabi Haifa, la Juventus si tuffa nuovamente in campionato, nella delicata sfida...

Altri Articoli