Mancini: “Chiellini resta un modello per tutti, Locatelli è cresciuto molto. Su Scamacca…”

Da Leggere

Di seguito le parole del ct dell’Italia, Roberto Mancini, in un’intervista concessa a Sportweek, dove ha parlato dell’Europeo e dei giocatori che potrebbero esplodere in questo campionato: “L’Europeo? Piano piano ho imparato a conoscere tutti i ragazzi e sono stati tutti bravi, i più giovani che son cresciuti molto velocemente: Locatelli ha fatto un grande Europeo, ma anche Berardi, Pessina. E i meno giovani, per quello che hanno dato. Io ho preso sempre come modello Chiellini, che ha 38 anni ed è ancora un giocatore importante in campo e fuori, un grande esempio per i ragazzi”.

Chi può esplodere quest’anno? “Dico Zaniolo e Scamacca (messo nel mirino della Juve, ndr): spero che possono essere loro i giocatori rivelazione del prossimo anno. Inutile dire che solo lavorando raggiungeranno obiettivi importanti. Balotelli? La speranza di giocare in Nazionale ce l’hanno tutti e tutti devono averla, ci mancherebbe altro. Non sono esclusi degli inserimenti, giocatori nuovi”.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Juve, Ramsey ha rifiutato ben 5 club: il gallese verso la permanenza

Aaron Ramsey è uno dei nomi, assieme a Bentancur e Kulusevski, che la Juventus vorrebbe cedere nel corso di...

Altri Articoli