Lippi: “Il ritorno di Allegri è un gesto saggio, ho parlato con lui…”

Da Leggere

Intervenuto in collegamento negli studi di Sky SportMarcello Lippi ha parlato della Nazionale, ma si è anche soffermato sul ritorno di Allegri alla Juve e sull’addio di Buffon. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

Buffon: “Si meravigliano tutti per Gigi, ma lui ha sempre fatto cose straordinarie e continua a farle anche ora. Giocare a 43 anni è straordinario ma lui non ci pensa, non so cosa deciderà, ma di sicuro sta bene fisicamente, i riflessi sono quelli di sempre. In molti pensavano fosse giusto che giocasse lui al posto di Szczesny. Ora deve fare quello che sa fare meglio, anticipare i giocatori e parare“.

Nazionale: “Mi sono innamorato di Barella perché interpreta al meglio il calcio in modo internazionale. Dà una mano a tutti, è completo ed è un giocatore internazionale che sa fare tutto, attaccare e difendere. Sono sicuro che troverà il suo spazio in questo Europeo“.

Allegri: “Allegri aveva bisogno di riposare un paio di anni come tutti i toscani (ride ndr). Il suo ritorno lo vedo saggio, da parte della società e da parte di lui che è tornato. La Juve ha fatto una scommessa e dopo 10 anni di vittorie lo poteva permettere, ora però ha fatto un passo indietro tornando con Allegri. L’ho sentito, gli ho detto di non preoccuparsi perché i ritorni alla Juve sono anche vincenti“.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Dalla Spagna:”Barça fuori dalla corsa a Pogba”

Paul Pogba, ex centrocampista bianconero, è sulla lista di molti top club europei tra i quali anche la Vecchia...

Altri Articoli