Lione-Juve Women 3-1: il tris francesca sentenzia le ragazze di Montemurro

Da Leggere

La Juventus Women esce sconfitta dal ritorno dei quarti di finale di Champions contro il Lione. Tris francese, in gol: Hegerberg, Malard e Macario. Per le bianconere in gol Staskova. In semifinale ci vanno le sette volte Campioni d’Europa.

Il sogno europeo per le ragazze di Joe Montemurro si spegne ai quarti di finale ma dopo un doppio confronto che ha comunque testimoniato una crescita importante del progetto bianconero. Non son bastate le buone intenzioni delle juventine, alla fine è venuto fuori il valore tecnico delle migliori al mondo

TABELLINO

Reti: 33′ Hegerberg, 36′ Malard, 73′ Macario, 84′ Staskova

Lione (4-3-3): Endler; Mbock Bathy (76′ Cayman); Buchanan, Renard, Bacha; Horan, Egurrola (46′ Henry), Macario (87′ Gunnarsdottir); Cascarino, Hegerberg, Malard. All. Bompastor. A disp. Bouhaddi, Holmgren, Morroni, Gunnarsdottir, Marozsan, Sombath, Laurent, Benyahia, Sylla

Juventus Women (4-3-3): Peyraud-Magnin; Lenzini (70′ Lundorf), Gama, Sembrant, Boattin (79′ Nilden); Rosucci, Pedersen, Cernoia; Bonansea (70′ Caruso), Girelli (79′ Staskova), Hurtig (61′ Bonfantini). All. Montemurro. A disp. Aprile, Forcinella, Hyyrynen, Lundorf, Grosso, Zamanian, Panzeri

Arbitro: Hussein (GER)

Ammonite: 17′ Girelli, 45′ Egurrola, 71′ Horan, 80′ Lundorf

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Kulusevski al Tottenham entusiasma, i giornali: “La più grande sconfitta di Allegri”

E' un rammarico Dejan Kulusevski per la Juventus. Ne è sicura la Gazzetta dello Sport, che trova il colpevole in Massimiliano...

Altri Articoli