L’ex bianconero Elia: “Non volevo andare alla Juve, mi costrinse Arnesen”

Da Leggere

L’ex esterno della Juventus, Eljero Elia, ha fatto pesanti rivelazioni su Frank Arnesen, ex ds dell’Amburgo per il suo trasferimento alla Juve nell’estate 2011: “Volevo andare al Bayern, invece l’Amburgo mi obbligò ad accettare la Juventus“, ha detto ai microfoni di Nando Leaks.

Arnesen mi disse che l’Amburgo aveva bisogno di soldi e che avrei dovuto per forza accettare la Juventus. Mi minacciò aggiungendo che non avrei più giocato se non avessi firmato coi bianconeri. Me ne andai troppo presto dall’Amburgo, io però volevo restare e fare una grande stagione per impressionare il Bayern. Purtroppo il trasferimento in Baviera non è mai arrivato e le cose alla Juve non sono andate bene“, aggiunge il calciatore che attualmente milita all’ADO Den Haag.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Sport – Juve, interesse concreto per Jordi Alba

La Juve avrebbe messo nel mirino Jordi Alba, terzino sinistro del Barcellona, per il prossimo mercato di gennaio. L'indiscrezione arriva dal quotidiano iberico...

Altri Articoli