Le dichiarazioni del post partita, Paratici:” Brutta prestazione!”

Da Leggere

Brutto tonfo della Juventus che perde in casa contro il Benevento dopo una brutta prestazione in generale. Ecco le dichiarazioni del post-partita:

PARATICI– “Motivo della mia presenza? Solo per sottolineare che abbiamo dato tanta amarezza ai tifosi. Abbiamo giocato una brutta gara. Troppa pressione? Se giochi alla Juventus sei abituato ad avere pressioni, abbiamo giocato male. Fallo di Foulon? Non commento, le gare vanno analizzate senza gli episosdi. Sicuri di vincere? Si può stare qui tre giorni per capire questa brutta partit, analizzeremo il tutto in queste due settimane. Mercato? Non è una partia che sposta le nostre idee. Pirlo? Questa linea continua. Le parole di Zidane su Ronaldo? Ce lo teniamo stretto. Stagione di transizione? La transizione non esiste, ci sono state delle motivazioni se abbiamo cambiato allenatore. Finito un ciclo? Noi ne abbiamo fatti parecchi eppure abbiamo vinto tanto.”

PIRLOTroppa pressione? No, c’era il dovere di fare una partita migliore, siamo incappati in una gara storta. Ansia da prestazione? Volevamo vincere ma dovevamo essere più calmi, abbiamo fatto troppi errori. Scudetto? Dobbiamo continuare a crederci. Errore di Arthur? Errore non da lui, non aveva visto Gaich perchè era coperto da Bonucci, ipassaggio orizzontale davanti l’area è sempre pericoloso, è stato un errore di leggerezza. Reazione nel derby? Non bisogna prendere uno schiaffo per reagire, analizzeremo il tutto nei prossimi giorni.”

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Paredes: “Venire alla Juve era un sogno. Mai avuto rapporto umano con Mbappé”

Impegnato in Sudamerica con l'Argentina, Leandro Paredes pensa comunque alla Juventus. Il centrocampista bianconero, intervistato da Espn, ha spiegato la scelta di...

Altri Articoli