Lavorare nella Juve, il club cerca una nuova figura professionale

Da Leggere

Il club bianconero è alla ricerca di personale da inserire nel dipartimento Partnership Revenue: in particolare di un Partnerships Activation Account. Il candidato sarà coinvolto nella definizione, implementazione e monitoraggio di tutte le iniziative attivate dall’azienda a favore dei suoi Partner.

Principali compiti e responsabilità.

In relazione al pool di partner della Juventus:

  • Pianificare e attivare i diritti dei Partner, gestendo quotidianamente diverse attività quali: (i) Attività pubblicitarie: garantire visibilità al brand del Partner; (ii) Copertura digitale: supportare l’inserimento di contenuti relativi al Partner nei Social Media della Juventus; (iii) Asset unici di Juventus: fare leva su giocatori, location e altri elementi della Juventus per l’attivazione; (iv) PR & Experiences: definire una serie di esperienze da offrire ai Partner (es. walkout pre-partita, accesso ad eventi, ecc.)
  • Monitoraggio delle performance delle attività di attivazione definite
  • Comprendere appieno gli aspetti tecnici dei contratti, come le politiche chiave, le pratiche e le procedure che devono assicurare sempre un’attivazione conforme
  • Proporre nuove idee ai partner per anticipare le loro esigenze future
  • Guidare ogni partner come contatto principale e interagire in modo trasversale per realizzare le migliori attivazioni della categoria
  • Proporre soluzioni innovative e strumenti di successo per massimizzare il ROI dei Partner
  • Aumentare le azioni B2B per creare sinergie tra i Partner
  • Stabilire relazioni durature con i Partner.

Formazione ed esperienza lavorativa richiesta:

  • Master in Business, Management, Marketing e Comunicazione o simili. Corsi specializzati in Sport Management saranno considerati un plus
  • 3-5 anni di esperienza nel ruolo di Partnership/Marketing activation o Account Management/Client Service con focus sulle attivazioni maturata in Agenzie Top o in Aziende Multinazionali.

Competenze tecniche:

  • Forte conoscenza della lingua inglese (livello proficiency); una seconda lingua è un plus
  • Elevata padronanza di Excel e PowerPoint (in grado di fornire presentazioni chiare, convincenti e ben organizzate)
  • Track record di attivazioni best-in-class
  • Capacità di ottenere risultati attraverso canali formali e informali
  • Interesse per il calcio e conoscenza dell’industria dello sport.
  • Eccellente attitudine alle relazioni interpersonali e al lavoro di squadra.

La sede di lavoro è a Torino, presso l’headquarters della Juventus.

Fonte: Calcio&Finanza

juve

Collaborazione: Juventus Planet

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Juve U19-Cagliari 2-0: Soule e Miretti per i playoff primavera

La Juventus Primavera che oggi alle 15 affronta il Cagliari tra le mura amiche di Vinovo. Ultimo turno di campionato che si giocherà in...

Altri Articoli