L’Argentina di Leo Messi è Campione del Mondo: partita pazzesca in Qatar

Da Leggere

L’Argentina di Leo Messi è Campione del Mondo al termine di una delle più belle finali mai disputate nell’arco della storia del calcio. L’albiceleste si aggiudica il trofeo più prestigioso del mondo al termine della lotteria dei rigori dopo che i 180′ minuti sono finiti per 3-3. Partita sontuosa di Messi e Di Maria che nel primo tempo hanno piegato gli avversari.

Ribaltamenti di fronte, giocate prestigiose e tanto altro che hanno regalato a tutti i tifosi una delle partite più emozionanti di sempre. Gli argentini vanno sul 2-0 fino all’80 quando i francesi acciuffano il pareggio grazie ad una strepitosa doppietta di Mbappè.

Nei tempi supplementari Messi segna il suo secondo gol e il momentaneo 3-2 ma al 118′ arriva il secondo rigore per la Francia e nuovamente, il numero 10, buca la rete di Emiliano Martinez siglando una magnifica tripletta.

Ai rigori surclassati i francesi che commettono due errori con Tchouameni e Coman mentre i sudamericani della Selecciòn li indovinano tutti. Decisivo è il penalty di Montiel che permette agli argentini di alzare la Coppa del Mondo, per la prima volta, dopo quella di Maradona nel 1986.

Noi facciamo i complimenti all’Argentina per la vittoria e per il suo percorso al Mondiale ma gli applausi vanno anche alla Francia perchè, entrambe, ci hanno permesso di vivere una delle finali più emozionanti che, con fatica, dimenticheremo forse.

photo1671386474

RISULTATO E TABELLINO

ARGENTINA-FRANCIA 7-5 DCR (3-3 al 120′, 2-2 al 90′)
Argentina (4-3-3)
: E. Martinez; Molina (1′ 1° ts Montiel), Otamendi, Romero, Tagliafico (16′ 2° ts Dybala); De Paul (12′ 1° ts Paredes), Fernandez; Mac Allister (11′ 2° ts Pezzella); Messi, Alvarez (13′ 1° ts Lautaro Martinez), Di Maria (19′ st Acuna). A disp.: Armani, Rulli, Almada, A. Correa, Foyth, Lisandro Martinez, Palacios, Guido Rodriguez, Gomez. All.: Scaloni
Francia (4-2-3-1): Lloris; Koundé (16′ 2° ts Disasi), Varane (8′ 2° ts Konaté), Upamecano, Theo Hernandez (26′ st Camavinga); Tchouaméni, Rabiot (6′ 1° ts Fofana); Dembélé (41′ Kolo Muani), Griezmann (26′ st Coman), Mbappé; Giroud (41′ Thuram). A disp.: Areola, Mandanda, Guendouzi, Pavard, Saliba, Veretout. All.: Deschamps
Arbitro: Marciniak (Polonia)

Marcatori: 23′ rig. e 4′ 2° ts Messi (A), 36′ Di Maria (A), 35′ st rig., 36′ st e 13′ 2° ts Mbappé (F)
Calci di rigoreMbappé (F) gol, Messi (A) gol, Coman (F) parato, Dybala (A) gol, Tchouameni (F) fuori, Paredes (A) gol, Kolo Muani (A)
Ammoniti: Fernandez (A), Rabiot (F), Thuram (F), Acuna (A), Paredes (A), Montiel (A)
Espulsi:
Note: Al 50′ st ammonito Giroud (F) in panchina. Recupero 7′ + 8′ + 1′ +4′

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

UFFICIALE – Luca Pellegrini passa alla Lazio: cifre e dettagli

La Juventus ha reso noti le cifre e i dettagli della cessione di Pellegrini alla Lazio dopo il prestito...

Altri Articoli