La Stampa – Juve, ultimatum a Di Maria. Morata è più vicino

Da Leggere

Sono giorni delicati in casa Juventus, sul fronte mercato, che continua a tenere viva la trattativa con l’Atletico Madrid per Alvaro Morata e sfodera l’ultimatum per Angel Di Maria dopo la mancata risposta sulla doppia proposta dei bianconeri.

Cherubini ha incontrato Berta a Madrid e ha comunicato che i bianconeri non pagheranno i 35 milioni di euro per il riscatto fissati due anni fa, però offrono 15 milioni più 10 di bonus per lo spagnolo, che i Colchoneros valutano 26 milioni cash per non fare minusvalenze. Il giocatore vuole restare a Torino ed un’altra ipotesi potrebbe essere quella di un rinnovo di contratto e un nuovo prestito oneroso con successivo obbligo di riscatto.

Più delicato il discorso per El Fideo, che domani dovrà dare una risposta. Lui vuole fare solo un anno in Italia e non si accontenta dei 5,5 milioni di euro annui, chiedendone 7,5. La Juventus ha inserito 1,5 milioni di bonus, alzando così la proposta, ma ora ha dei dubbi sulla reale volontà dell’ex PSG, corteggiato pure da Benfica e Barcellona. Lo riporta La Stampa.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Procura di Torino: tutte le trattative di mercato finite sotto inchiesta

Ormai da settimane si parla della "famosa" indagine che sta coinvolgendo la Juventus con le accuse di falso in...

Altri Articoli