La Stampa – Il Chelsea offre un ricco contratto a De Ligt. Il Bayern prova il sorpasso

Da Leggere

Secondo quanto scrive La Stampa, i collaboratori del presidente del Chelsea Todd Boehl hanno presentato a De Ligt e alla sua manager Rafaela Pimenta una bozza di contratto allettantissima: quinquennale con opzione per una stagione in più, quindi fino al giugno 2028, con ingaggio annuale di 11 milioni di euro.

Base solida per orientare la scelta del ragazzo, finito al centro di un’asta dopo l’inserimento del Bayern Monaco. Il nodo più intricato riguarda, però, l’accordo con l’ad Maurizio Arrivabene e il ds Federico Cherubini, rigidi nella volontà di non concedere sconti e non accettare contropartite tecniche: vogliono almeno 80 milioni.

Ma c’è anche il Bayern, che ha convinto il giocatore sulla serietà dei programmi tracciati e che coinvolgono anche Ryan Gravenberch e Noussair Mazraoui, ex compagni del difensore all’Ajax appena sbarcati in Baviera. Anche i bavaresi proveranno ad attenuare l’esborso in contanti inserendo una contropartita: individuata in Benjamin Pavard.

de ligt

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Lorenzo Casini (Presidente Lega) sull’indagine: “Non commentiamo la vicenda. Calciopoli? Non c’è timore…”

Il popolo del calcio italiano si sta interessando, e non poco, alla vicenda dell'inchiesta contro la Juventus. Intercettazioni, documenti...

Altri Articoli