La Serie A verso la rivoluzione: 18 squadre e playoff

Da Leggere

La Serie A si prepara a intraprendere il percorso che porterà alla rivoluzione. Lo riporta Il Corriere dello Sport, spiegando che domani in Lega è in programma una riunione nella quale ai presidenti saranno presentate le prime ipotesi elaborate da Deloitte a proposito del nuovo format del campionato, dal 2023 o 2024.

La base di partenza è la riduzione delle squadre a 18, seguita da varianti con playoff per lo Scudetto a 4, 6 o 8 squadre e playout per la retrocessione. L’argomento è già da tempo sul tavolo della Federcalcio, con Gravina che spinge per la riforma “in tempi brevi” e la Serie A vuole farsi trovare pronta.

La riunione segue dunque il Consiglio di Lega andato in scena a fine maggio, che aveva dato mandato all’amministratore delegato della Lega Serie A, Luigi De Siervo, di predisporre, nelle settimane successive, un’analisi delle varie proposte di riforma del format del campionato di Serie A.

L’obiettivo dello studio era quello di valutare sia l’impatto sportivo, sia quello economico/finanziario delle proposte, al fine di presentarne i risultati in una successiva Assemblea di Lega (propedeutica al successivo Consiglio Federale), che si terrà appunto nella giornata di domani.

Fonte: Calcioefinanza

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Inchiesta plusvalenze: ecco cosa rischia la Juve

Ieri, a borse chiuse, i militari del nucleo di polizia economico-finanziaria hanno perquisito le sedi della società bianconera. Sei...

Altri Articoli