La Next Gen cade contro la Feralpisalò: 3 gol in un tempo e dodicesimo posto in classifica

La Juventus Next Gen cade pesantemente allo Stadio Moccagatta contro la Feralpisalò. 3-1 il risultato finale, con i gol nel primo tempo di Siligardi, Guerra e Carraro.

Rete della bandiera nella ripresa di Huijsen, dove l’olandese su una ribattuta è il più lesto e insacca a porta vuota. Bianconeri che per gran parte del secondo tempo hanno giocato anche in 10 dopo l’espulsione di Compagnon. La Vecchia Signora resta al dodicesimo posto in classifica a quota 46 punti.

TABELLINO

Reti: 13′ Siligardi, 18′ Guerra, 29′ Carraro, 54′ Huijsen

JUVENTUS NEXT GEN (3-5-2): Daffara; Riccio (45′ Yildiz), Poli (78′ Muharemovic), Huijsen; Barbieri (60′ Savona), Sersanti, Bonetti (45′ Compagnon), Besaggio, Cudrig; Sekulov, Cerri (45′ Da Graca). All. Brambilla. A disp. Raina, Cotter, Lipari, Palumbo, Turicchia, Peeters

FERALPISALO’ (4-3-1-2): Pizzignacco; Bergonzi, Di Gennaro, Pilati, Panico; Palazzi (70′ Zennaro), Carraro, Balestrero (82′ Icardi); Siligardi (70′ Di Molfetta); Guerra (87′ Sau), Butic (82′ Pittarello). All. Vecchi. A disp. Volpe, Venturelli, Tonetto, Bacchetti, Legati, Salines, Musatti, Pietrelli, Di Molfetta

Arbitro: Collu di Cagliari

Ammoniti: 9′ Barbieri, 16′ Bonetti, 59′ Siligardi

Espulso: 67′ Compagnon (rosso diretto)

Collaborazioni: Juventus Planet.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime