La Next Gen cade al Moccagatta con il Pordenone: gli ospiti rimontano e vincono 1-2

Da Leggere

La Juventus Next Gen è stata impegnata questo pomeriggio allo Stadio Moccagatta di Alessandria nel match valido per la 21° giornata del Girone A della Serie C contro il Pordenone.

Al termine dei 90′ minuti sono gli ospiti a portare a casa la vittoria dopo che i bianconeri di Brambilla erano passati in vantaggio al terzo minuto di gioco grazie ad una punizione del numero 10 Mattia Compagnon.

Il Pordenone, attuale capolista della classifica, è riuscito a ribaltare il risultato grazie alle reti di Palombi (34′) e Dubickas (70′). La Next Gen scende dunque al 13° posto con appena 26 punti guadagnati in 21 partite. Salgono quindi a 10 le sconfitte con solo 7 vittorie e 5 pareggi.

RISULTATO E TABELLINO

Reti: 3′ Compagnon, 34′ Palombi, 69′ Dubickas

Juventus Next Gen (3-5-2): Garofani; Poli, Riccio, Huijsen; Ake, Sersanti, Barrenechea, Iocolano, Barbieri; Compagnon, Pecorino. All. Brambilla. A disp. Raina, Savona, Nzouango, Sekulov, Zuelli, Cudrig, Mulazzi, Verduci, Bonetti, Lipari, Ntenda, Palumbo, Cerri, Besaggio, Turicchia

Pordenone (4-3-1-2): Festa; Zammarini, Bruscagin, Ajeti, Benedetti; Torrasi, Burrai, Giorico; Deli (65′ Piscopo); Palombi (65′ Candellone), Dubickas. All. Di Carlo. A disp. Martinez, Giust, Andreoni, Maset, La Rosa, Biondi, Biscontin, Ingrosso, Negro, Destito, Baldassar

Arbitro: Turrini di Firenze

Ammoniti: 2′ Zammarini, 7′ Huijsen, 27′ Ajeti

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Il sogno Youth League si infrange sul palo: la Juve Under 19 perde ai calci di rigore con il Genk ed esce dalla competizione

Un pomeriggio complicatissimo per la Juventus Under 19 di Paolo Montero che ha sfidato, in una gara secca, il...

Altri Articoli