La Juventus chiude il 2021 con una vittoria. Kean e Bernardeschi per il ko al Cagliari

Da Leggere

La Juventus ospita il Cagliari per l’ultimo match del 2021. Il primo tempo è un totale dominio bianconero nel area occupata dalla formazione sarda. Un palo di Moise Kean e numerose occasioni create dalla Vecchia Signora tengono inviolata la porta difesa da Cragno nei primi 39 minuti di gioco. Solo al 40esimo Kean segna il gol del vantaggio dopo un tentativo di tiro di Federico Bernardeschi e la deviazione dell’attaccante bianconero cambia il risultato all’Allianz.

Nel secondo tempo la Juventus si abbassa e concede due potenziali occasioni da gol al Cagliari, Szczesny decisivo su Joao Pedro. Kean al 70esimo minuto si accascia a terra e chiede il cambio: al suo posto Kulusevski. Lo svedese decisivo sul raddoppio della Juve che fornisce uno splendido assist a Bernardeschi che conclude sul secondo palo e trova uno splendido gol per il 2-0.

TABELLINO

Reti: 40′ Kean, 83′ Bernardeschi

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Bentancur, Arthur (82′ Locatelli), Rabiot (46′ McKennie); Bernardeschi (89′ De Sciglio), Morata (89′ Kaio Jorge), Kean (72′ Kulusevski). All. Allegri. A disp. Perin, Pinsoglio, Pellegrini, Rugani, De Winter, Soulé

Cagliari (4-4-1-1): Cragno; Zappa, Ceppitelli, Carboni, Lykogiannis; Bellanova, Grassi, Deiola (71′ Oliva), Dalbert (84′ Keita); Pereiro (64′ Pavoletti); Joao Pedro. All. Mazzarri. A disp. Obert, Aresti, Ceter, Radunovic, Faragò, Altare

Arbitro: Dionisi de L’Aquila

Ammoniti: 24′ Carboni, 35′ Dalbert, 85′ Pavoletti

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

UFFICIALE – Next Gen, Nicolussi Caviglia rinnova con la Juve

La Juventus ha reso ufficiale il prolungamento del rapporto con Hans Nicolussi Caviglia, centrocampista classe 2000. Il calciatore ha...

Altri Articoli