La Juve si tuffa su Jorginho: si può fare, il Chelsea lo libera

È caos in casa Chelsea. La guerra in Ucraina ha scatenato un effetto a catena a diversi livelli, andando a toccare anche il calcio. Roman Abramovich, miliardario russo, ha annunciato di aver messo in vendita la proprietà del club londinese e, adesso, è in attesa dell’offerta giusta per abbandonarne la guida. Situazione che può avere ripercussioni sul mercato e potrebbe portare diversi big a voler cambiare aria, tra questi Jorginho.

La Gazzetta dello Sport riporta come la Juventus sia pronta a farsi avanti col Chelsea per il centrocampista italiano, in scadenza e lusingato dalle attenzioni bianconere. Dopo quattro anni in Premier League il centrocampista nato a Imbituba è pronto a voltar pagina, ben consapevole che alla Continassa stanno lavorando per aprire un altro ciclo ambizioso. Il costo del suo ingaggio è relativamente alla portata, visto che può usufruire dell’ormai famoso Decreto Crescita: vale a dire quello sconto del 50% sulle tasse. Con questi presupposti, insomma, anche un ingaggio da 6 milioni netti costerebbe ai bianconeri 9 milioni al lordo.

PARTNER: Juventus Planet

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Caso Juve, Sarri: “Paratici mi chiese di rinunciare a 4 mesi”

Le dichiarazioni rilasciate da Maurizio Sarri nell’interrogatorio degli inquirenti, riportate oggi da La Gazzetta dello Sport. Queste le parole dell'ex allenatore juventino: "Parlai...

Altri Articoli

Exit mobile version