La Juve Primavera stende la Sampdoria in trasferta: 4-1 per i ragazzi di Bonatti

Da Leggere

Dopo la storica qualificazione ai quarti di finale di Youth League, la Juve Primavera si rituffa nel campionato dove è ospitata dalla Sampdoria. Nel primo la formazione bianconera passa subito in vantaggio dopo solo 16′ dal fischio d’inizio: Chibozo riceve palla dopo una giocata di tacco di Mulazzi, taglia in due la difesa della squadra di casa con un’accelerazione e fa partire il destro dal limite che non lascia scampo al portiere. Bastano solo due minuti alla Samp però per rimettere il risultato in parità: errore in disimpegno della Juve con Citi, Senko respinge il primo tiro di Di Stefano ma non può nulla sulla ribattuta di Bontempi.

Nel secondo tempo la Juventus spinge sull’acceleratore e trova il gol del vantaggio al minuto numero 72 con Mulazzi: il tiro di Chibozo viene respinto alla grande da Saio, ma sulla ribattuta Mulazzi è più veloce di tutti e riporta avanti i bianconeri. Passano pochi minuti e la formazione bianconera trova il tris: tiro di Hasa da fuori area, palo esterno dove sulla ribattuta arriva Savona che manda a porta vuota Turicchia per il gol del 3-1. Juve incontenibile, pochi minuti dal tris, arriva il poker sempre con Turicchia che incrocia dal limite dell’area di rigore e batte Saio. I ragazzi di Andrea Bonatti con questa vittoria si portano a quota 37 punti e alla terza posizione in classifica.

TABELLINO

MARCATORI: 16′ Chibozo, 18′ Bontempi, 71′ Mulazzi, 75′ Turicchia, 76′ Turicchia

SAMPDORIA (3-4-2-1): Saio; Villa, Paoletti, Bonfanti; Somma, Yepes, Bontempi, Migliardi; Malagrida, Chilafi; Di Stefano. All. Tufano. A disposizione: Tantalocchi, Zorzi, Napoli, Pozzato, Polli, Saragò, Bianchi, Leonardi, Catania, Bonavita, Musso.

JUVENTUS (3-4-3): Senko; Savona, Nzouango, Citi; Mulazzi, Omic, Bonetti (66′ Sekularac), Rouhi; Chibozo, Hasa, Iling (66′ Turicchia). All. Bonatti. A disposizione: Daffara, Ratti, Muharemovic, Fiumanò, Solberg, Mbangula, Galante, Strijdonck, Maressa.

ARBITROGallipò di Firenze. 

AMMONITI: Yepes, Villa

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Gazzetta – Kaio Jorge presto in campo con la Next Gen

Giorno di riposo ieri concesso da Massimiliano Allegri dopo la vittoria in Coppa Italia sulla Lazio, ma sui campi...

Altri Articoli