La Juve Primavera stende la Sampdoria in trasferta: 4-1 per i ragazzi di Bonatti

Da Leggere

Dopo la storica qualificazione ai quarti di finale di Youth League, la Juve Primavera si rituffa nel campionato dove è ospitata dalla Sampdoria. Nel primo la formazione bianconera passa subito in vantaggio dopo solo 16′ dal fischio d’inizio: Chibozo riceve palla dopo una giocata di tacco di Mulazzi, taglia in due la difesa della squadra di casa con un’accelerazione e fa partire il destro dal limite che non lascia scampo al portiere. Bastano solo due minuti alla Samp però per rimettere il risultato in parità: errore in disimpegno della Juve con Citi, Senko respinge il primo tiro di Di Stefano ma non può nulla sulla ribattuta di Bontempi.

Nel secondo tempo la Juventus spinge sull’acceleratore e trova il gol del vantaggio al minuto numero 72 con Mulazzi: il tiro di Chibozo viene respinto alla grande da Saio, ma sulla ribattuta Mulazzi è più veloce di tutti e riporta avanti i bianconeri. Passano pochi minuti e la formazione bianconera trova il tris: tiro di Hasa da fuori area, palo esterno dove sulla ribattuta arriva Savona che manda a porta vuota Turicchia per il gol del 3-1. Juve incontenibile, pochi minuti dal tris, arriva il poker sempre con Turicchia che incrocia dal limite dell’area di rigore e batte Saio. I ragazzi di Andrea Bonatti con questa vittoria si portano a quota 37 punti e alla terza posizione in classifica.

TABELLINO

MARCATORI: 16′ Chibozo, 18′ Bontempi, 71′ Mulazzi, 75′ Turicchia, 76′ Turicchia

SAMPDORIA (3-4-2-1): Saio; Villa, Paoletti, Bonfanti; Somma, Yepes, Bontempi, Migliardi; Malagrida, Chilafi; Di Stefano. All. Tufano. A disposizione: Tantalocchi, Zorzi, Napoli, Pozzato, Polli, Saragò, Bianchi, Leonardi, Catania, Bonavita, Musso.

JUVENTUS (3-4-3): Senko; Savona, Nzouango, Citi; Mulazzi, Omic, Bonetti (66′ Sekularac), Rouhi; Chibozo, Hasa, Iling (66′ Turicchia). All. Bonatti. A disposizione: Daffara, Ratti, Muharemovic, Fiumanò, Solberg, Mbangula, Galante, Strijdonck, Maressa.

ARBITROGallipò di Firenze. 

AMMONITI: Yepes, Villa

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Youth League, la Juve batte il Maccabi Haifa: prima vittoria per i ragazzi di Montero

La Juventus Under 19 vince la terza giornata del girone di Youth League contro il Maccabi Haifa per 3-1...

Altri Articoli