La Juve Primavera batte in amichevole il Servette: 3-1 per la formazione di Montero

Da Leggere

Test amichevole positivo per la Juventus di mister Paolo Montero che vince 3-1 contro il Servette, in attesa del rientro in campo fissato per il 6 gennaio contro il Lecce. Dopo l’iniziale svantaggio di Weber, i bianconeri reagiscono e risalgono grazie alla doppietta di Strijdonck e al gol di Biliboc.

Montero: “Dopo tanti giorni di allenamento finalmente siamo scesi in campo confrontandoci in questa amichevole contro il Servette. Siamo contenti perchè hanno avuto spazio tutti coloro che sono rimasti a lavorare a Vinovo in queste settimane e la loro attitudine è stata ottima. La nostra preparazione in vista della ripresa del campionato sta proseguendo molto bene e sono molto felice anche perchè alcuni nostri ragazzi stanno lavorando con la Next Gen e altri con la Prima Squadra”.

TABELLINO

RETI: 6′ Weber, 48′ Strijdonck rig., 76′ Strijdonck, 81′ Biliboc

JUVE PRIMAVERA (4-2-3-1): Vinarcik; Domanico, Dellavalle (62′ Ventre), Citi (82′ Morleo), Rouhi (46′ Giorgi); Morleo (62′ Ngana), Ripani (62′ Boufandar); Galante (62′ Finocchiaro), Maressa (85′ Citi), Strijdonck; Anghelè (69′ Biliboc). All. Montero. A disp. Piras

SERVETTE: Atangana (46′ Omeragic), Kaloga (46′ Srdanovic), Zuka (46′ Ouchard), Rizvanovic (46′ Scandurra), Annor (46′ Leclercq), Simo (46′ Salihu), Ndilu (46′ Selimi), Salihi (46′ Manzambi), Ouattara (46′ Benammar), Weber (46′ Philipona), Martinez (46′ Bah). All. El Ouannan

ARBITRO: Di Simone Riccardo di Torino

AMMONITI: 45’+2′ Ripani

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Il sogno Youth League si infrange sul palo: la Juve Under 19 perde ai calci di rigore con il Genk ed esce dalla competizione

Un pomeriggio complicatissimo per la Juventus Under 19 di Paolo Montero che ha sfidato, in una gara secca, il...

Altri Articoli