Kulusevski: “Alla Juve non ero io. La Premier è un altro sport”

L’ex bianconero Dejan Kulusevski, che nel mercato di gennaio ha lasciato la Juve per trasferirsi al Tottenham, ha parlato ai microfoni di Sky Sport: “Cosa non ha funzionato con Allegri? Non lo so, sono sincero. A volte il calcio è così. Ho trovato un po’ meno spazi e non sono riuscito a essere me o a dimostrare quello che è nelle mie corde. La vita continua, ci sono sempre alti e bassi“.

Lo svedese ha poi concluso: “Il finale dell’anno scorso l’avevo fatto benissimo. Niente, come è andata è andata. Ora gioco al Tottenham e sono molto contento in Inghilterra. Il primo giorno che sono arrivato qui ho visto l’allenamento dei miei compagni e sono rimasto sorpreso. Era un altro sport: andavano molto più veloce. Tutto era molto più intenso e con molto più fisico. Da queste parti praticamente non esiste il fallo“.

PARTNER: Juventus Planet

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Altri Articoli

Exit mobile version