Kean e il nuovo agente: come cambia il mercato per il centravanti bianconero

Da Leggere

Moise Kean ha segnato tre gol nelle ultime due gare tra Verona e Lazio e con la Cremonese si candida per un posto da titolare. Vlahovic sta ancora lavorando a parte per smaltire la pubalgia. Difficilmente Allegri lo avrà a disposizione per la gara del 4 gennaio.

Proprio pochi giorni fa, Kean ha deciso di cambiare agente: ha interrotto il rapporto con Raiola affidandosi all’agenzia di Alessandro Lucci (leggi qui). La Juve finora ha speso 7 milioni per averlo in prestito dall’Everton nella stagione scorsa e in quella in corso, in estate dovrà investirne altri 28 – più eventuali 3 di bonus – se dovesse decidere di riscattarlo. Al momento i bianconeri sono decisi a confermare il giocatore a Torino anche nella prossima stagione, a maggior ragione se dovesse continuare con questo rendimento.

Come cambia il mercato per il centravanti? L’azzurro sicuramente sarà riscattato. Kean ha sempre avuto mercato in Premier League, in passato si era interessato il West Ham e nei prossimi mesi potrebbe arrivare qualche richiesta per il classe 2000: se dovessero presentarsi proposte da più di 30 milioni la Juve le prenderebbe in considerazione. A riportarlo è calciomercato.com.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Juventus, le motivazioni della sentenza: “Illecito grave, ripetuto e prolungato”

 "La Juve ha commesso un illecito disciplinare sportivo, tenuto conto della gravità e della natura ripetuta e prolungata della...

Altri Articoli