Juventus, Zakaria può diventare la chiave per Paredes

Da Leggere

La linea strategica della Juventus non è cambiata, nonostante gli imprevisti lungo il mercato: Leandro Paredes resta in cima alla lista dei desideri. Era tutto pronto, si doveva solo formalizzare il passaggio di Adrien Rabiot al Manchester United che avrebbe garantito al club bianconero una plusvalenza da una ventina di milioni, subito da investire per il regista designato.

Svanita la possibilità di recuperare risorse dalla cessione di Rabiot, la Juventus continuerà a provare a sistemare Arthur, però l’alto ingaggio del brasiliano ha frenato gli entusiasmi di chi lo stima tecnicamente, come il Valencia di Rino Gattuso. E anche qualora la dirigenza bianconera dovesse trovare una soluzione per l’ex Barcellona, il guadagno per i bianconeri non sarà elevato: nella migliore delle ipotesi si tratterebbe di una cessione in prestito con il contribuiere a pagare una parte sostanziosa dell’ingaggio, a meno che non si riesca a sbloccare qualche condizione favorevole, magari in Premier League.

A questo punto, anche chi è stato titolare in mediana in questo primo scorcio di stagione, diventa sacrificabile, pur di raggiungere gli obiettivi prioritari: ovvero Denis Zakaria. Arrivato a fine gennaio di quest’anno dal Borussia Moenchengladbach per una cifra intorno agli 8 milioni, lo svizzero si è guadagnato spazio e considerazione. E in un’estate tra qualche infortunio (quello di Paul Pogba) e qualche turbolenza (in particolare Rabiot), Zakaria è sempre stato titolare. E il rendimento è stato costante, senza picchi ma pure senza sprofondare.

Però pur di prendere Paredes la Juventus può sacrificarlo, in caso di offerta interessante per i bianconeri e anche per il giocatore che comunque ha uno stipendio abbordabile (3 milioni annui più bonus) e, a 25 anni, è un profilo futuribile. La Roma, che già lo aveva cercato a gennaio, potrebbe tornare a farsi viva, così come il Borussia Dortmund. Lo riporta Tuttosport.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Procura di Torino: tutte le trattative di mercato finite sotto inchiesta

Ormai da settimane si parla della "famosa" indagine che sta coinvolgendo la Juventus con le accuse di falso in...

Altri Articoli