Juventus Women-Lione 2-3: impresa sfiorata dalle bianconere

Da Leggere

Si infrange all’88’ la partita quasi perfetta della Juventus Women di coach Guarino che esce sconfitta dall’Allianz Stadium contro il Lione nell’andata dei sedicesimi della UEFA Women’s Champions League. Contro le cinque volte di fila campionesse della massima competizione europea le bianconere sfoderano una prestazione di altissimo livello passando due volte in vantaggio e cadendo solamente allo scadere. Il ritorno, a Lione, il prossimo 15 dicembre decreterà chi avanzerà al prossimo turno.

TABELLINO

Reti: 16′ Hurtig, 30′ rig. Renard, 37′ au. Buchanan, 68′ Malard, 88′ Kumagai

Juventus Women (4-3-3): Giuliani; Hyyrynen, Gama, Sembrant, Boattin; Cernoia, Galli, Caruso; Bonansea (74′ Maria Alves), Girelli (65′ Staskova), Hurtig (83′ Rosucci). All. Guarino. A disp. Bacic, Tasselli, Ippolito, Lundorf, Zamanian, Salvai, Caiazzo, Giordano, Berti.

Lione (4-3-3): Bouhaddi; Carpenter, Buchanan, Renard, Karchaoui (87′ Taylor); Gunnarsdottir (57′ Henry), Kumagai; Majri (77′ Bacha); Cascarino (57′ Cayman), Parris (57′ Malard), Marozsan. All. Vasseur. A disp. Gallardo, Talaslahti, Sombath, Julini, Becho.

Arbitro: Hussein (GER)

Ammonite: 5′ Buchanan, 29′ Bonansea, 44′ Caruso

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Tuttosport- Kostic aspetta la Juve: possibile chiusura nei prossimi giorni

La Juventus deve fare ancora un piccolo sforzo per mettere le mani su Filip Kostic, esterno d'attacco classe 1992...

Altri Articoli