Tra Juventus Women e Roma finisce in parità: 1-1 allo stadio Ale&Ricky di Vinovo

Da Leggere

La Juventus Women affronta la Roma nel big match di Serie A femminile. Bianconere alla ricerca del riscatto vista la prima sconfitta stagionale della settimana scorsa subita per mano dell’Empoli. E’ proprio la Juventus a passare in vantaggio dopo soli 11′ dal fischio d’inizio del match: cross di Boattin da sinistra, sponda di Girelli che svetta sul secondo palo e tocco sfortunato di Soffia col pallone che termina in rete.

Il match resta in bilico fino al 61esimo dove la formazione ospite trova il gol del pari con Lazaro: disimpegno errato di Cernoia, Haavi punta l’area e serve Lazaro che col mancino batte PeyraudMagnin sotto le gambe. Le ragazze di Joe Montemurro si portano quota 41 punti in classifica e a +3 sulle giallorosse

TABELLINO

Reti: 11′ aut. Soffia, 61′ Lazaro

Juventus Women (4-3-3): Peyraud-Magnin; Lenzini (77′ Lundorf), Gama, Sembrant, Boattin; Rosucci (74′ Bonfantini), Pedersen, Caruso; Bonansea, Girelli, Cernoia. All. Montemurro. A disp. Aprile, Panzeri, Hyyrynen, Nilden, Grosso, Zamanian, Staskova

Roma (4-3-3): Ceasar; Soffia, Bartoli, Linari, Di Guglielmo; Andressa (86′ Mijatovic), Giugliano, Greggi; Serturini (72′ Glionna), Lazaro (86′ Haug), Haavi. All. Spunga. A disp. Ghioc, Lind, Pettenuzzo, Kollmats, Bergersen, Bernauer, Borini, Mijatovic, Corelli, Pirone

Arbitro: Cascone di Nocera Inferiore

Ammonite: 30′ Lazaro, 40′ Cernoia, 71′ Bonansea

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Juve, giocatori in prestito: un bottino di circa 150 milioni per i riscatti in estate

La Juventus nelle ultime sessioni di calciomercato ha piazzato poche cessioni a titolo definitivo a causa di diverse trattative...

Altri Articoli