Juventus Women, Braghin: “Lione punto di riferimento per noi. Salvai? Una grossa perdita”

Da Leggere

Stefano Braghin, Women’s Teams Director della Juventus, ha commentato il sorteggio di UWCL e l’infortunio di Cecilia Salvai.

Queste le sue parole: “Quando si arriva a essere tra le migliori otto d’Europa è difficile pensare a sorteggi abbordabili, non lo sono stati neanche quelli fino a oggi. Il Lione ha fatto la storia del calcio femminile nell’ultimo decennio, ha la bacheca piena di trofei e ci ha eliminato l’anno scorso. Sono stati per noi un punto di riferimento ma volgiamo fare bene. Il nostro cammino di rincuora, giocheremo con serenità come abbiamo fatto sempre quest’anno. Il percorso è stato impegnativo, con il calendario concentrato in sei mesi. Resteremo con i nostri principi di gioco”.

Sull’infortunio di Cecilia Salvai: “Una grossa perdita, è un grande dispiacere sportivo. Peccato per lei che perderà l’Europeo come aveva fatto anche con il mondiale. Spero torni presto in campo e resterà di fianco a noi da vice capitano“.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Operazioni più costose di sempre a gennaio: Vlahovic si piazza sul podio

Il probabile trasferimento di Dusan Vlahovic dalla Fiorentina alla Juventus (manca ancora l'ufficialità) per una cifra complessiva di 75 milioni di...

Altri Articoli