La Juventus Women accede ai quarti di finale di Coppa Italia. Battuto il Pink Bari 4-1

Da Leggere

Dopo aver ottenuto la storica qualificazione ai quarti di finale di Women’s Champions League, la Juventus Women affronta la Pink Bari per l’ultima gara di questo 2021. Le bianconere partono forti, dopo soli 17 minuti trovano il gol del vantaggio grazie al super gol di Bonfantini: gran controllo al limite dell’area di rigore e ottima conclusione di sinistro su cui nulla ha potuto Schore. La Juve va a riposo sul doppio vantaggio con il gol allo scadere di Nilden: sinistro a girare dalla lunga distanza, Schore completamente sorpresa.

Nel secondo tempo Caruso cala il tris dopo aver ricevuto un splendido assist della super Agnese Bonfantini. 3-0 per la Juve. Le padroni di cas a accorciano le distanze con Fedotova: colpo di testa vincente al minuto numero 69. Doppietta personale per Bonfantini che cala il poker al Pink Bari sfruttando l’ottimo crosso di Nilden. Con questa vittoria le ragazze di Joe Montemurro accedono ai quarti di finale di Coppa Italia.

TABELLINO

Reti: 17′ Bonfantini, 47′ Nilden, 50′ Caruso, 69′ Fedotova, 73′ Bonfantini.

Juventus Women (4-3-3): Aprile; Hyyrynen, Salvai (24′ Pfattner), Lenzini, Boattin (78′ Arcangeli); Rosucci (67′ Giai), Zamanian, Caruso (67′ Beccari); Bonfantini, Staskova, Nilden. All. Montemurro. A disp. Soggiu, Lundorf, Pedersen, Bonansea

Pink Bari (4-3-1-2): Schore; Maffei, Di Bari, Di Criscio, Riboldi; Strisciuglio (74′ Nefrou), Bonaccini, Sudik (94′ Labianca); La Falce (63′ Fedotova); Celmetti, Spiridonidu. All. Mitola.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

UFFICIALE – Next Gen, Nicolussi Caviglia rinnova con la Juve

La Juventus ha reso ufficiale il prolungamento del rapporto con Hans Nicolussi Caviglia, centrocampista classe 2000. Il calciatore ha...

Altri Articoli