Juventus, ufficiale la chiusura della partnership con Konami per eFootball

Da Leggere

La Juventus chiude la propria partnership con l’azienda giapponese Konami per il videogioco eFootball. Lo annuncia la stessa società in una nota: “Il nostro contratto di licenza con la Juventus sta per scadere. La rappresentazione del club non sarà influenzata né nella versione eFootball 2022 Console né nella versione Mobile“.

La Konami rende noto anche di aver chiuso la partnership esclusiva con la Lega Serie A: “La serie eFootball – prosegue il comunicato ufficiale – continua a esplorare modi alternativi per offrire una fantastica esperienza calcistica attraverso collaborazioni con vari club e campionati“.

Ora ci sono concrete possibilità di un ritorno del club bianconero in FIFA 23, considerato l’accordo di partnership della Serie A con EA Sports. Tale accordo prevede che, alla scadenza dei contratti firmati prima del settembre 2021, come accadrà a breve con la Juventus, tutti i club della Serie A saranno presenti in FIFA/EA Sports FC (con la possibilità di stipulare con altre aziende solo partnership NON esclusive come accaduto in questi mesi con Milan e Monza che saranno comunque presenti in FIFA 23).

Dopo quello di Konami adesso non resta che attendere ancora qualche settimana per saperne di più tramite di un comunicato ufficiale, o della Juventus o di Electronic Arts, che ad oggi ancora manca.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Lo scopritore di Carnesecchi: “È di famiglia bianconera. Vice Szczesny? No, è il portiere del presente…”

In esclusiva a TuttoJuve, l'attuale dirigente del Santarcangelo Luca Scattolari, uno dei primi a scoprire Marco Carnesecchi, ha parlato...

Altri Articoli