Juventus, sulle orme di Albert Braut Tjaaland

Da Leggere

Cognome diverso, ma percorso simile. Albert Braut Tjåland è il cugino della nuova stella del calcio europeo, Erling Braut Haaland, e prova a seguire le orme dell’illustre parente. I due sembra abbiano in comune proprio la capacità di trovare in maniera continua la via della rete. L’obiettivo bianconero è stato promosso in prima squadra al Molde FK dopo un numero di centri collezionati con le giovanili a dir poco mostruoso: 64 reti in 37 gare giocate! L’anno precedente invece, con la maglia del Byrne FK ha trovato la rete 40 volte disputando 31 partite. Il gioiellino delle giovanili del Molde potrebbe infatti essere una suggestione per la Juventus, che potrebbe piazzarlo nell’Under 23 per fare gavetta. I bianconeri sono infatti alla ricerca di giovani talenti per assicurare un futuro brillante e vincente al club, ed il cuginetto del bomber norvegese potrebbe fare proprio al caso giusto.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Allegri nel post partita: “Certe partite se non le vinci devi non perderle. Bisogna giocare in un altro modo”

Il tecnico della Juve Massimiliano Allegri ha parlato ai microfoni di DAZN al termine della sfida persa contro il...

Altri Articoli