Juventus, inchiesta Prisma dietro il terremoto: in primavera il processo

“Dimissioni in blocco per evitare responsabilità penali del club e il rischio di una inibizione operativa”, La Gazzetta dello Sport spiega così le dimissioni in blocco del CdA della Juventus, arrivate nella serata di ieri.

Secondo il quotidiano, la vicenda è collegata all’inchiesta Prisma: prima di Natale sono attesi i rinvii a giudizio. Il processo dovrebbe invece iniziare in Primavera: le dimissioni di ieri, da questo punto di vista, sono anche un messaggio chiaro nei confronti della Consob e della Procura di Torino.

PARTNER: Juventus Planet

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Altri Articoli

Exit mobile version