Juventus: gli stipendi di Agnelli, Arrivabene e Nedved nel 2021/22

Da Leggere

La Juventus ha pubblicato la “Relazione sulla politica in materia di remunerazione e sui compensi corrisposti” in relazione all’esercizio chiuso il 30 giugno 2022. Nel documento, come riferisce Calcio&Finanza, sono presenti le retribuzioni dei dirigenti.

Il più pagato è l’ad Maurizio Arrivabene: lo stipendio fisso di Arrivabene è stato pari a 1,08 milioni di euro nel 2021/22. La somma sale a complessivi 1,22 milioni di euro considerando anche i benefici non monetari (pari a 101.800 euro relativi all’assegnazione di una autovettura aziendale, delle coperture assicurative e dell’assistenza sanitaria integrativa, di un housing allowance, dell’erogazione dei ticket restaurant, e all’attribuzione di flexible benefit). 

Al secondo posto per compensi si trova invece il presidente del club, Andrea Agnelli, che nel 2021/22 ha percepito 520 mila euro totali, frutto della retribuzione da 450 mila euro per la funzione di presidente, dei 35 mila euro come amministratore e dei 35 mila euro di benefici non monetari.

Sono, invece, 514 mila euro quelli incassati dal vice presidente Pavel Nedved: percependo 466 mila euro per il suo ruolo di vice presidente, ulteriori 35 mila euro per la funzione di amministratore e 6.400 euro come benefici non monetari.

Per gli altri consiglieri di amministrazione, i compensi sono i seguenti:

  • Francesco Roncaglio (60mila euro)
  • Daniela Marilungo (53 mila euro)
  • Laurence Debroux (40mila euro)
  • Massimo Della Ragione (36mila euro)
  • Kathryn Frances Fink (36mila euro)
  • Giorgio Tacchia (33mila euro)
  • Suzanne Heywood (27mila euro)
  • Paolo Garimberti (24mila euro)
  • Catlyn Mary Huges (15mila euro)
  • Assia Grazioli Venier (11mila euro)
  • Laura Zanetti (9mila euro)
  • Enrico Vellano (8mila euro)

Fonte articolo: calcioefinanza.it

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Si torna a lavoro: il programma della giornata alla Continassa, riecco Pogba

Dopo due settimane di riposo per i calciatori che non hanno preso parte ai Mondiali in Qatar quest'oggi si...

Altri Articoli