Juventus-Chiesa, ecco tutti i dettagli

Da Leggere

L’attaccante praticamente è ad un passo dal passaggio in bianconero. C’è l’accordo tra Chiesa e la Juventus sul contratto, così come è stata trovata l’intesa tra i club che prevede un trasferimento con la formula del prestito biennale a 2 milioni per il primo anno e 8 milioni il secondo.

L’obbligo di riscatto è fissato a 40 milioni (dalla stagione 2021/2022) e scatterà al verificarsi di una di queste condizioni nei due anni di permanenza in prestito del giocatore: il piazzamento della Juventus tra le prime 4 del campionato, il raggiungimento del 60% delle presenze totali (con il giocatore in campo per almeno 30 minuti) oppure il raggiungimento di 10 gol e 10 assist.

In più, altri 10 milioni di bonus.

Per chiudere l’affare servirà sancire il rinnovo di contratto tra l’attaccante e il club viola, ma al momento c’è distanza sulle cifre.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

John Elkann: “La Juve ha i mezzi per aumentare il proprio valore, non ha bisogno di nuovo capitale”

"Juventus non ha bisogno di nuovo capitale". Lo ha affermato John Elkann, amministratore delegato di Exor, rispondendo alle domande degli analisti finanziari.  Le sue parole...

Altri Articoli