Juventus-Alessandria 2-1: Maressa e Chibozo per la vittoria dei bianconeri

Da Leggere

Juventus-Alessandria, una partita significativa per entrambe le formazioni piemontesi in vista della ripartenza dei rispettivi campionati di Serie A e di Serie B. La spunta la Juventus di Massimiliano Allegri che lancia in campo molti giovani dell’Under 23 e Under 19.

Sigla il gol del vantaggio Maressa, giovane classe 2004 che sugli sviluppi di un calcio d’angolo porta in vantaggio in bianconeri. Si rivede in campo anche Arthur, il brasiliano sembra in ottime condizioni e gestisce il giovane centrocampo alla Continassa. Anche De Sciglio, Rugani e Kaio Jorge tra i giocatori della prima squadra, con il giovane ex Santos che sembra pronto a buttarsi tra le gerarchie offensive di Massimiliano Allegri.

Allo scadere del secondo tempo la formazione ospite trova il gol del pareggio con Corazza, ma Chibozo non ci sta e pochi minuti più tardi ruba un pallone alla retroguardia dell’Alessandria e con un tocco sotto consente alla Juventus di aggiudicarsi l’amichevole piemontese.

TABELLINO

Reti: 39′ Maressa, 90′ Corazza, 90+3′ Chibozo

Juventus (4-3-3): Perin (46′ Pinsoglio); De Sciglio (80′ Savona), Stramaccioni (63′ Fiumanò), Rugani, Pellegrini; Arthur (63′ Bonetti), Zuelli (63′ Ledonne), Maressa (63′ Turicchia); Akè (63′ Leo), Kaio Jorge (63′ Chibozo), Soulè (63′ Hasa). All. Allegri. A disp. Israel, Citi, Rouhi, Nzouango

Alessandria (3-4-1-2): Pisseri (46′ Crisanto); Parodi, Benedetti (46′ Di Gennaro), Prestia; Mustacchio (46′ Pierozzi), Palazzi (46′ Chiarello), Casarini (68′ Speranza), Beghetto (46′ Lunetta); Orlando; Marconi (63′ Corazza), Kolaj (46′ Palombi). All. Longo A disp. Pellegrini, Arrighini, Gerace, Mantovani, Celesia

Arbitro: Felis di Torino

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Girelli: “Pallone d’Oro? È un sogno, se avessi 15 anni in meno…”

Cristiana Girelli vive un momento di favola, dopo la doppietta in trasferta contro il Sassuolo, fa volare la sua...

Altri Articoli