Juventus A – Juventus B 3-0: la squadra di Allegri serve il tris

Da Leggere

Alla Continassa va in scena l’ultima amichevole precampionato tra la Juventus A e la Juventus B, una tradizione che prosegue dal 1959.

Entrambe le formazioni disputano un primo tempo ad alta intensità, nonostante un dominio netto degli uomini di Max Allegri. La prima squadra parte arrembante e trova subito il vantaggio, al settimo minuto, firmato da Paulo Dybala, che sfrutta il cross rasoterra di Morata e segna un classico “rigore in movimento”.
La Juventus continua a macinare gioco, cercando il raddoppio con Chiesa, Ramsey, Dybala e Kulusevski, ai quali si oppone un sontuoso Franco Israel, autore di un’ottima prestazione.
Al 26′ arriva il 2-0: Morata apre l’azione con un pallone per Chiesa, a cui segue una sovrapposizione di Danilo che pesca in area nuovamente il numero 9, che batte il portiere uruguayano con un semplice tap-in.
Otto giri di lancette più tardi, i “Grandi” calano il tris. L’assist geniale di Dybala premia l’inserimento di Ramsey, che scavalca il portiere con un morbido pallonetto.

La ripresa ricomincia con gli stessi ritmi, anche se con minore qualità visti i numerosi cambi che hanno rivoluzionato entrambe le formazioni. La prima grande occasione arriva grazie ad una percussione di McKennie, che serve splendidamente Ranocchia. Da pochi passi, il 42 in maglia gialla, incorna e prende la traversa. Seguono altre opportunità con Marques, Soule e Bernardeschi. La squadra di Lamberto Zauli, si affida alla qualità di Clemenza (il migliore dell’Under 23 nel secondo tempo), che al 70esimo tenta la conclusione da fuori area: il suo sinistro è neutralizzato da Pinsoglio.

Termina dunque con il risultato di 3-0 l’amichevole in famiglia.

TABELLINO

Reti: 7’ Dybala, 26’ Morata, 34’ Ramsey

Juventus (3-4-3): Szczesny (46’ Pinsoglio); Danilo (46’ De Sciglio), Bonucci (46’ Rugani) de Ligt (46’ Chiellini); Chiesa (46’ Soule), Bentancur (46’ Fagioli), Ramsey (46’ Ranocchia), Alex Sandro (46’ Pellegrini); Kulusevski (46’ McKennie), Dybala (46’ Bernardeschi); Morata (46’ Marques). All. Allegri

Juventus U23 (4-3-3): Israel (46’ Garofani) (76’ Raina); Barbieri (46’ Leo), De Winter (46’ Delli Carri), Poli (46’ Stramaccioni), Anzolin (46’ Ntenda); Sersanti (46’ Clemenza), Leone (46’ Zuelli), Miretti (46’ Omic); Sekulov (46’ Iling), Cudrig (46’ Pecorino) (73’ Lipari), Compagnon (46’ Wesley) All. Zauli.

Arbitro: Giordano di Novara

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Verso Samp-Juve, le probabili formazioni: McKennie alla spalle di Dusan Vlahovic

Dopo il 3-0 rifilato al Sassuolo di Alessio Dionisi, la Juventus prepara il posticipo del lunedì sera contro la...

Altri Articoli