Juve, oggi ultima assemblea presieduta da Andrea Agnelli: tutti i temi sul tavolo

Da Leggere

Questa mattina la Juventus si prepara alla prima di due assemblee dei soci in cui si delineerà il futuro del club. Gli azionisti della società si ritroveranno allo Juventus Stadium per approvare il bilancio 2022, mentre il 18 gennaio andrà in scena una seconda assemblea in cui verrà ufficialmente nominato il nuovo CdA del club dopo le dimissioni dei vertici a partire dall’ormai ex presidente Andrea Agnelli. La lista dei candidati per la nomina del nuovo CdA è stata depositata ufficialmente da Exor. 

Oggi, nell’ultima assemblea presieduta da Agnelli, presidente uscente, non ci sarà soltanto l’approvazione del bilancio al 30 giugno 2022, discusso e riscritto in due diverse occasioni per rispondere alle indicazioni arrivate dalla Consob per quanto riguarda l’indagine sulle plusvalenze e sulle manovre stipendi, ma anche altro.

Nell’ordine del giorno si legge:

Signori Azionisti, siete stati convocati in Assemblea ordinaria di Juventus F.C. S.p.A. per il giorno 27 dicembre 2022, alle ore 10:00, in unica convocazione, presso l’Allianz Stadium, in Torino, corso Gaetano Scirea n. 50, per deliberare sul seguente ordine del giorno:

  1. Approvazione del bilancio dell’esercizio chiuso il 30 giugno 2022, corredato dalle relazioni del consiglio di amministrazione sulla gestione, del collegio sindacale e della società di revisione. Presentazione del bilancio consolidato al 30 giugno 2022. Deliberazioni inerenti e conseguenti.
  2. Relazione sulla politica in materia di remunerazione e sui compensi corrisposti 
    2.1 esame della Sezione I predisposta ai sensi dell’art. 123-ter, comma 3, del D.Lgs.58/1998. Deliberazioni ai sensi dell’art. 123-ter, comma 3-bis, del D.Lgs. 58/1998;
    2.2 esame della Sezione II predisposta ai sensi dell’art. 123-ter, comma 4, del D.Lgs.58/1998. Deliberazioni ai sensi dell’art. 123-ter, comma 6, del D.Lgs. 58/1998.
  3. Approvazione di un piano di compensi basati su strumenti finanziari denominato “Piano di Performance Shares 2023/2024-2027/2028”.
  4. Nomina di un amministratore per l’integrazione del consiglio di amministrazione.
  5. Autorizzazione all’acquisto e alla disposizione di azioni proprie

Fonte: calcioefinanza.it

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

La Juventus Next Gen continua la sua striscia positiva: battuta la Pergolettese per 1-0

La Juventus Next Gen batte la Pergolettese nella nella 25esima giornata di Serie C per 1-0. I bianconeri reduci...

Altri Articoli