Juve, l’eliminazione ti costa cara: quanti soldi sono andati in fumo

L’eliminazione prematura dalla Champions League avrà ripercussioni anche a livello economico sul mondo Juventus. I bianconeri hanno chiuso la campagna europea con un bottino complessivo di circa 84 milioni79 sono i premi Uefa (15,64 per la partecipazione, 15 per i risultati nel girone, 9,6 per la qualificazione agli ottavi, 30,7 per il ranking storico, 8 milioni per il market pool) e 5 gli incassi allo stadio delle quattro partite casalinghe.

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, se fosse andata avanti in Europa (con i 15 milioni in più dei quarti e i 16-17 delle semifinali) la Juventus avrebbe potuto ridurre una perdita di bilancio. L’esercizio 2021-22, secondo i calcoli della Rosea, dovrebbe chiudere con una perdita più o meno dello stesso livello dell’anno scorso, attorno ai 200 milioni.

Fonte: Juventusnews24

PARTNER: Juventus Planet

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Caso Juve, Sarri: “Paratici mi chiese di rinunciare a 4 mesi”

Le dichiarazioni rilasciate da Maurizio Sarri nell’interrogatorio degli inquirenti, riportate oggi da La Gazzetta dello Sport. Queste le parole dell'ex allenatore juventino: "Parlai...

Altri Articoli

Exit mobile version