Juve, la situazione Kean resta in bilico: ecco il piano della dirigenza

Da Leggere

La stagione è quasi finita, ora è tempo di pensare al mercato e il lavoro della Juve è su molti fronti. Tra i tanti giocatori in discussione dopo la deludente stagione, c’è anche la situazione Moise Kean che tiene banca in casa bianconera. Tuttosport spiega il piano della Juventus sul giovane attaccante.

Il classe 2000 potrebbe lasciare la Juve con un anno d’anticipo rispetto all’accordo di un prestito biennale con obbligo di riscatto (a determinate condizioni) firmato con l’Everton la scorsa estate. L’idea che sta prendendo piede dalle parti della Continassa è quella di sedersi a tavolino con il club inglese e ridiscutere i termini.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Lo scopritore di Carnesecchi: “È di famiglia bianconera. Vice Szczesny? No, è il portiere del presente…”

In esclusiva a TuttoJuve, l'attuale dirigente del Santarcangelo Luca Scattolari, uno dei primi a scoprire Marco Carnesecchi, ha parlato...

Altri Articoli